"WWW.STUDIOLEGALEBUONOMO.IT": CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE DEL SITO

 
Previous page | 1 2 | Next page

Revoca prestazione assistenziale

Last Update: 12/7/2019 10:13 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/20/2019 4:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Buon pomeriggio a tutti e ben trovati. Esercito da 20 anni l'attività di avvocato del lavoro e della previdenza. Stamane, per la prima volta, in un ATP avente ad oggetto una revoca di indennità di accompagnamento (depositato ovviamente nel rispetto del termine decadenziale dei 6 mesi) l'INPS ha eccepito l'improponibilità del giudizio in quanto non preceduto dalla previa presentazione di apposita istanza amministrativa finalizzata al ripristino della prestazione. In buona sostanza, c'è una Cassazione (che io ignoravo) che ha prescritto la necessità della previa istanza amministrativa anche per le revoche (allego la sentenza). Io ritengo questo orientamento assurdo sotto vari profili:
1)non esiste la possibilità di presentare una domanda di ripristino ma solo una nuova istanza: dunque, gli effetti della stessa non potranno retroagire alla data della revoca e si creerebbe, nella migliore delle ipotesi, un vuoto tra revoca e ripristino, con grave danno per i disabili;
2)e se la nuova domanda non viene definita nei 6 mesi, decado dall'impugnativa del primo verbale?
3)e poi, cosa impugno: il verbale vecchio o quello nuovo?
4)che senso ha, allora, indicare, anche nei verbali di revoca, la necessità dell'impugnazione giudiziaria nei 6 mesi a pena di decadenza?
Vi è capitato?
Grazie a tutti.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 11:11 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi scusi avvocato,sono.confusace ignorante in.materia ,non ho capito nulla,nel.mio caso vorreivche venisse revocata ind.freq.e 104 x mio figlio che sono senza revisuone ,oggi ha quasi 17 anni mi è stato detto che se sei mesi prima dei 18 anni non.presento nuiva domanda l'indennita'decase'
.ma cosa signigica?oltre a perdere il beneficio economico cosa accade?...poi ho una figlia con inden.freq..con revisione vtra un mese ..le hanno dato dei codici che mi spavent.02.+07.+08liev.insuf.ment..prob.neur.ecc se non faccio piu la revisione cosa accade il verbale decade perdo l'indennita'e poi ?a me interessa che a mia figlia che poi non vi è stato alcun accertamento ne documenti presentati alla commissione medica x tali problemi.in effetti mia figlua x caso le è stara diagnosticata sindrome arnold chiari 1 e vorrei sapere se oggi faccio decadere il verbale a mia figlia a 18 anni.danno la patente? Risulta sempre invalida?chi comunica tale invaludita'alla motorizzazione....l'unps o il.medico curantte.grazie spero che mi risponda presto sono.in ansia.
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 11:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Buongiorno, la mia questione era più tecnica ;-)
Con riferimento a ciò che Lei ha esposto: 1) l'indennità di frequenza decade automaticamente al compimento dei 18 anni di età perchè è prevista solo per i soggetti minori degli anni 18, e limitatamente al periodo di frequenza scolastica. Non presuppone necessariamente un accertamento percentuale di invalidità ma solo l'accertamento della sussistenza, o meno, di "difficoltà persistenti a svolgere compiti e funzioni proprie dell'età". Dunque va presentata una domanda di invalidità civile "ordinaria" il mese precedente quello di compimento dei 18 anni (prima il sistema INPS non lo accetta perchè l'invalidità civile è destinata solo ai maggiorenni ed i criteri medico-legali di accertamento sono differenti in quanto è necessario raggiungere una percentuale di invalidità non inferiore al 74%); 2) con riferimento alla revisione di Sua figlia, se non si presenta a visita senza giustificazione, la prestazione verrà revocata in automatico, salvo il diritto di presentare una nuova istanza. I codici utilizzati dall'INPS e dalla Commissioni talvolta sono adoperati "per analogia", in quanto nelle tabelle adottate non tutte le patologie sono "codificate", come, ad esempio, la patologia di Sua figlia e, dunque, i medici indicano un codice assimilabile per esprimere una valutazione percentuale; 3) quanto alla patente, non vi è automatismo tra la percezione di una pensione d'invalidità e il conseguimento o il mancato conseguimento della patente, in quanto non tutte le patologie che danno diritto ad una pensione di invalidità confliggono con la possibilità di guidare (si pensi alle patologie neoplastiche, ad esempio), ma è pur vero che a volte l'INPS segnala alle Commissioni patenti alcuni casi: la valutazione finale, però, è sempre della Commissione patenti che, sulla base della raccolta anamnestica e della certificazione prodotta (o di quella richiesta in sede di visita) decide se concedere o meno la patente di guida ovvero indicarne una con limitazioni.
[Edited by avvdecesare 11/25/2019 11:28 AM]
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 11:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie avvocato x la sua risposta,pero non mi è chiato ancora una cosa..se oggi.non faccio revisione e decade il verbale la ragazza ha 13 anni quindi non percepisce piu indennita'a 18 anni sempre x la patente come lei.dice l'inps segnala ma solo se percepisce ancora l'indennita'o anche chi.non nla percepisce piu'?se io.stoppo.tutto ora a 18 anni chinlo sapra'?..l'inps può in base a questo verbale tirare fuori qualcosa?grazie
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 12:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

chiaramente se Lei decide di "stoppare" oggi la prestazione, l'INPS non farà alcuna segnalazione, trattandosi di una bambina di 13 anni, molto al di là di arrivare all'età della patente. Però, prima di prendere decisioni affrettate, Le suggerisco di parlare con i medici che seguono la ragazza, per capire bene se è il caso, o meno, di privarsi di un sostegno economico, a fronte di una situazione clinica ancora da monitorare. In astratto, come detto, la Commissione patenti, qualora dal certificato medico anamnestico risulti, e non può essere altrimenti, l'esistenza di una patologia, fa una valutazione indipendente da quella INPS.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 12:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi scusi x l'insistenza e l'ignoranza in materia lo stesso procedimento x indennità di frequenza si applica anche x verbali.non soggetto a revisione,,se non voglio proseguire con l'invalidita'civile cosa devo fare?non presento nuova domanda ed il decreto decade?o ci sono previste norme diverse revisione?mi spiego meglio mio figlio ha ind.freq.con 57%invalidita'in base ad un decreto di agosto non è soggetto a revisione..ora fortunatamente sta bene vorrei lasciar perdere sia l'indennita di freq e la 104 ottenuta x sentenzavquella con.tutti.i.benefici..entrambe senza revisione..che devo fare?può sussistere una 104 senza percepire invalidita'?grazieille x la sua disponibilita'che Dio la protegga sempre.
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 12:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Qualsiasi verbale, in astratto, è soggetto a revisione, sia per aggravamento, sia per miglioramento. Anche a seguito di un decreto di omologa. Se Lei ritiene, confortata dai medici, che Suo figlio oggi stia bene e non abbia più bisogno della prestazione, deve presentare una domanda di nuovo accertamento, e l'INPS, in sede di visita, se accerterà questo miglioramento, revocherà il beneficio. Quanto alla 104, certamente: è possibile la sui fruizione anche in caso di assenza di beneficio economico.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 12:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Avvocato grazie,ma l'ansia non mi rende comprensibile la risposta.sono dura a capire mi.perdoni.. se rinuncio alla revisione non ho ancora capito come la commissione patente verrà a conoscenza della sindrome di mia figlia,il verbale sarà comunicato in automatico al medico di base?quindi c è sempre il rischio che venga fuori questo problema x la patente?.il verbale sarà visibile al computer dx del medico di.base?praticamente io devo capire se c'è una 👳‍♂️👩‍👧‍👧possibilità di evitare problemi.futuri...qualcuno.mi ha suggerito di fare revisione e dimostrare che la ragazza sta bene,ma se poi riconfermano.indennita'💃che faccio?io voglio togliere tutto da mezzo non voglio tracce..come devo fare?grazie consideri che sta aiutandonuna mamma cardiopatica...
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 1:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quando, al compimento dei 18 anni, Sua figlia farà domanda per la patente, dovrà obbligatoriamente, accompagnarla dal certificato anamnestico nel quale certamente il medico segnalerà che Sua figlia è affetta dalla patologia che Lei ha indicato: dunque se la Commissione patenti dovesse ritenere che tale patologia comporti delle difficoltà alla guida, allora disporrà accertamenti ulteriori. Questo indipendentemente dalla prestazione INPS.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 1:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie...ora ho capito..che Dio la benedica,se volessi rinunciare al ticket esenzione x patologia x mia figlia si può fare?cosi al medico non risulti più nulla.
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 2:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Seguendo lo stesso iter si.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 2:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quindi ?devo presentare rinunciavticket x non essere piu'visibile al computer?grazie
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 2:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'esenzione per patologia non è rinunciabile; quella per invalidità si, all'esito del nuovo verbale. In caso di guarigione, ovviamente viene meno l'esenzione per patologia.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 3:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non ho capito,trattasi di una esenz.ticket x malattia rara avuta prima della ind.frequenza...quindi non posso rinunciare?visto che non faremo revisione indenn.freq.a me interessa rinunciare x non farlo comparire al medico di base..cosa posso fare..
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 3:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

In effetti voglio tenere il segreto al nuovo medico ..successivo al pediatra
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 4:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Se invece alla scuola guida provvedono loro x il.certificato anamnestico ed io nonndichiaro la mia sindrome cosa rischio?
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 4:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Praticamente ho rovinato il futuro di mia figlia?
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/25/2019 4:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Praticamente ho rovinato il futuro di mia figlia?non potrà conseguire la patente?
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 11/20/2019
Age: 45
Gender: Male
11/25/2019 7:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non può nascondere una patologia, perchè, in caso di sinistro, rischierebbe allora sì dei guai. Segua il normale iter e non si preoccupi sin da ora, e vedrà che andrà tutto bene.
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 11/16/2019
Age: 51
Gender: Male
11/28/2019 5:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Buonasera Avvocato,mi scusi x il disturbo ma circa il problemabche.Le ho esposto di mia figlia (sindrome arnold chiari 1) percepisce inden.freq. nel.verbale.le hanno segnato alcuni.cod.02 liev.rit.mentale 07+08 prob.neur.ecc ecc ..Lei mi ha chiarito in.parte la situazione e se ho.compreso bene a gennaio nonnpresentandomi a revisione perdo il beneficio economico ed il.verbale decade,,cosa significa?decade anche l'invalidita'?mi spiego meglio..se non c e revisione a mia figlia resta questo marchio di insuf.mentale a vita?a chi sara'visibile? può uscire fuori a 18 anni x il conseguimento della patente?cioè resta neglu archivi.inps o asl?se io.stoppo oggi il.verbale ind.freq.al medico di.base cosa viene comunicato?la solo sindrome o anche il.verbale dell'inps?a 18 anni cosa succede?chi comunica alla motorizzazione la sindrome?l'inps o asl?grazie se vorrà ancora una volta rispondere auiei quesiti
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:47 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

"WWW.STUDIOLEGALEBUONOMO.IT": CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE DEL SITO